Tag Archives: Vittorio Carboni

I Monitor italiani e le professioni non regolamentate

Oggi pomeriggio ho ricevuto un appello da un collega CRA, ormai famoso su CRAsecrets. Si tratta di Vittorio Carboni, gia’ piu’ volte menzionato in questo sito per aver portato alla luce un problema di incostituzionalita’ del primo decreto CRO (DM 28.03.2008). Grazie anche al suo intervento, e alla sua battaglia personale, tutti noi possiamo beneficiare delle conseguenze del nuovo decreto CRO, pubblicato qualche settimana fa su CRAsecrets.com. Oggi Vittorio mi ha scritto per un altro problema per il quale sta intraprendendo, nuovamente, un’altra battaglia. Nella Continue reading → Continue reading →

Decreto CRO Bis – il nuovo Decreto Ministeriale del 15 Novembre 2011 sui requisiti minimi per CRO e monitor clinici nell’ambito delle sperimentazioni cliniche di medicinali.

E’ di ieri la notizia pubblicata sul sito web dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) sul nuovo Decreto CRO, che ridiscute i famosi “requisiti minimi per le organizzazioni di ricerca a contratto (CRO) nell’ambito delle sperimentazioni cliniche di medicinali”. Ormai era da mesi, se non quasi anni, che l’AIFA annunciava un’imminente revisione (Decreto Ministeriale CRO del 28 Marzo 2008. Novità dall’AIFA) del famigerato Decreto Ministeriale 28 Marzo 2008, meglio noto come Decreto CRO, che in parecchi casi ha complicato la vita sia alle CRO che a Continue reading → Continue reading →

Il decreto CRO dopo il parere del Consiglio di Stato.

Il recente parere del Consiglio di Stato sul DM 31 marzo 2008, comunemente noto come “decreto CRO“, pone molti interrogativi (puoi leggerli – e rispondere –  a decine qui). I Gruppi di lavoro SSFA Medicina Farmaceutica, Affari Legali e CRO cercano di dare risposta a quali saranno le prevedibili conseguenze. Hanno pertanto organizzato due seminari che faranno il punto della situazione, e che offrirà suggerimenti sul Continue reading →