Il Miglior Clinical Research Associate dell’anno 2009

Anche quest’anno, come di consueto, Pharmatime ha nominato il Migliore CRA dell’Anno 2009 durante la Pharma Awards ceremony, tenutasi il 21 Gennaio 2010. Ecco qui in basso i vincitori del 2009, che, per tua informazione, oltre a vincere il prestigioso premio Pharma Award, hanno anche vinto un premio di 1000 Sterline!

Davvero niente male!

A spuntare la competizione del 2009 sono state Ramneek Virdee, i3 Research, per la categoria “New Clinical Research Associate” e Samantha SamashNovo Nordisk, per la categoria “Experienced Clinical Research Associate“.

E’ stato anche previsto un premio per il miglior Clinical Research Team, che quest’anno è andato al team della Roche composto da Julia HughesSally Ann TaylorDonna SextonClaire Noble e Jilian Ware.

Inoltre il premio di Migliore Clinical Trial Administrator è stato vinto da Kerry Saunders della Abbott mentre il premio Migliore Clinical Project Manager è stato vinto da Greg Trevelyan della Roche.

Ecco le loro simpatiche facce!

New Clinical Research Associate


Ramneek Virdee
i3 Research

Experienced Clinical Research Associate


Samantha Samash
Novo Nordisk

Clinical Trial Administrator


Kerry Saunders
Abbott

Clinical Project Manager


Greg Trevelyan
Roche

Clinical Research Team

Roche:

Julia Hughes

Sally Ann Taylor

Donna Sexton

Claire Noble

Jilian Ware

Puoi anche vedere qui l’emozionante video della premiazione!

Mentre puoi leggere su CRAlife i vincitori della premiazione del 2008.

Terminata questa fase meramente informativa, vorrei chiederti un parere..

Secondo te, in base a quale criteri hanno selezionato i candidati ed eletto i vincitori?

Quali caratteristiche tra quelle qui elencate qui in basso fanno il Migliore CRA??

Per favore vota (max quattro preferenze per voto) e commenta!

Quali sono i criteri di valutazione di un CRA?

View Results

Loading ... Loading ...


About Stefano Lagravinese

"Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua" - Confucio. Quando leggo questa frase mi vien da sorridere e al tempo stesso credo di essere davvero fortunato. Al momento penso di avere almeno 7 lavori, e.. "non mi sembra di lavorare neppure un giorno" in vita mia. Ecco quali sono i miei attuali lavori: * DIRETTORE DELLA CRO ClinOpsHub srl. Dal 2004 svolgo il lavoro del CRA. Prima come dipendente per diverse CRO internazionali, poi come consulente, ora come Direttore Scientifico della CRO ClinOpsHub, nata nel 2019 a Mesagne (Br). Se hai bisogno di un piccolo team che possa supportarti nella gestione di studi clinici per favore contattami. * WEBSITE MANAGER. Dal 2008 sono il curatore e cordinatore degli articoli presenti su CRAsecrets.com, la prima community dedicata alla ricerca clinica. * AUTORE. Puoi trovare il mio primo ebook Diventare CRA su www.DiventareCRA.com. E' un libro che consiglio non solo a chi voglia diventare CRA, ma a tutti coloro che vogliano entrare nel mondo della Ricerca Clinica. Su https://gumroad.com/l/normative trovi anche il libro sulle normative della ricerca clinica dal 2001 ad oggi. Un libro che tutti i professionisti del settore dovrebbero avere sulla propria scrivania. * TRAINER. Dal 2012 insegno ricerca clinica a giovani professionisti che vogliano conoscere questo affascinante settore. Con orgoglio posso affermare di aver formato oltre 1000 giovani risorse in ricerca clinica. La maggior parte di queste (oltre 900) con il corso di alta formazione di 40 ore da me ideato e diretto conosciuto come "Missione CRA" (www.MissioneCRA.com). Dal 2017 ho anche fondato una piattaforma di elearning chiamata FormazioneNelFarmaceutico.com dove puoi trovare 100+ videocorsi sul tema "ricerca clinica e mondo farmaceutico". * CAREER COACH. E' forse la cosa che più mi piace fare. Aiutare il prossimo a realizzarsi professionalmente. Se vuoi raggiungere un obiettivo professionale, leggi questa pagina (http://crasecrets.com/coaching/) e scegli il servizio che più ti aggrada. * NETWORKER. Mi reputo un cultore del "networking", tant'è che la maggior parte delle mie attività gravitano proprio intorno all'incontrarsi e al creare rete. Sono certo che la rete sia il futuro del mondo e che sia un dovere "coltivarla". * IMPRENDITORE. Sono ancora tante le idee in cantiere. Spero di sorprenderti presto con effetti speciali!

3 thoughts on “Il Miglior Clinical Research Associate dell’anno 2009

Comments are closed.