Tecnico Informatico per la Ricerca Clinica – Il Corso di Formazione del Mario Negri

Siamo alle solite, da una nuova esigenza nasce un nuovo mestiere. Dopo la figura del Clinical Research Associate, dello Study Coordinator, del Data Manager, dello Study Nurse, nasce un nuovo “mestiere” nell’ambito della Ricerca Clinica.

Infatti, il Centro di Ricerche Cliniche per le Malattie Rare “Aldo e Cele Daccò” (Istituto di Ricerca Farmacologiche Mario Negri) propone un corso di formazione per “Tecnico Informatico per la Ricerca Clinica.

Il corso è gratutito ed è rivolto a giovani diplomati che sono interessati ad approfondire l’utilizzo di strumenti informatici avanzati in un ambito molto particolare quale è quello della Ricerca Clinica.

Il razionale di questo corso è quello di creare figure competenti in ambito clinico-informatico in grado di progettare database e realizzare strumenti informatici che consentano e facilitino la raccolta e l’analisi dei dati per la realizzazione degli studi clinici ed epidemiologici.

Come specificato dal bando di concorso, i requisiti che gli allievi devono avere sono:

  • diploma di scuola media superiore (meglio se di “perito industriale” o “perito aziendale”)
  • età non superiore a 25 anni
  • buona cultura generale
  • nozioni di base della lingua inglese parlata e scritta
  • buona preparazione nelle materie informatiche
  • attitudine al lavoro di gruppo

Prova di Selezione. Per accedere al corso è prevista una prova di selezione nel mese di Settembre 2011  (esame scritto e orale) presso la sede Mario Negri di Ranica (provincia di Bergamo). Per fare domanda di ammissione bisognerà far pervenire la propria domanda alla segreteria entro il 9 Settembre 2011.

I 3 vincitori della selezione inizieranno il 3 Ottobre un corso della durata di 10 mesi che terminerà il 27 luglio 2012.

Per altre informazioni e per conoscere i contenuti del corso leggi attentamente il bando di gara qui.

Questa sembra un’interessante occasione di crescita professionale davvero da consigliare a chi fosse potenzialmente interessato. Pertanto non esitare a condividere questa informazione su Facebook (basta cliccare sulla grande F blu sotto al titolo) o su altri social network.

A proposito di Facebook e di altri social network ti ricordo che puoi rimanere in contatto con CRAsecrets cliccando sul Mi piace della pagina facebook “Crasecret.com” (trovi il box anche qui a destra) e, per chi vuole diventare CRA,  anche aderendo al gruppo LinkedIn “Diventare CRA” 

 


About Stefano Lagravinese

"Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua" - Confucio. Quando leggo questa frase mi vien da sorridere e al tempo stesso credo di essere davvero fortunato. Al momento penso di avere almeno 7 lavori, e.. "non mi sembra di lavorare neppure un giorno" in vita mia. Ecco quali sono i miei attuali lavori: * SENIOR CLINICAL RESEARCH CONSULTANT. CRA da quasi dieci anni, dal 2014 sono CRA consulente per alcune aziende multinazionali. Se hai bisogno di un freelance per favore contattami. * WEBSITE MANAGER. Dal 2008 sono il curatore e cordinatore degli articoli presenti su CRAsecrets.com, la prima community dedicata alla ricerca clinica. * AUTORE. Puoi trovare il mio primo ebook (sto lavorando ad un secondo ebook che sarà pubblicato a breve) Diventare CRA su www.DiventareCRA.com. E' un libro che consiglio non solo a chi voglia diventare CRA, ma a tutti coloro che vogliano entrare nel mondo della Ricerca Clinica. * TRAINER. Dal 2012 insegno nel settore della ricerca clinica presso il programma "Scienziati in Azienda" Istud e presso il corso di formazione di 40 ore da me ideato conosciuto come "Missione CRA" (www.MissioneCRA.com). * CAREER COACH. E' forse la cosa che più mi piace fare. Aiutare il prossimo a realizzarsi professionalmente. Se vuoi raggiungere un obiettivo professionale, leggi questa pagina (http://crasecrets.com/coaching/) e scegli il servizio che più ti aggrada. * NETWORKER. Mi reputo un cultore del "networking", tant'è che la maggior parte delle mie attività gravitano proprio intorno all'incontrarsi e al creare rete. Sono certo che la rete sia il futuro del mondo e che sia un dovere "coltivarla". * IMPRENDITORE. E' la novità del 2014. Sono tante le idee in cantiere. Spero di sorprenderti presto con effetti speciali!