I QUADERNI DI CRASECRETS.COM: Studi Osservazionali e Studi Sperimentali a confronto

Questo post rimanda alla lettura dei Quaderni di CRAsecrets.com – Studi Osservazionali e Studi Sperimentali a confronto. Lo scopo è quello di mettere a disposizione degli utenti di CRAsecrets.com uno strumento utile ad approfondire tematiche ed opinioni concernenti la ricerca clinica. Nello specifico in questo articolo si metteranno a confronto le due principali metodologie investigative quali il Trial Clinico Randomizzato (RCT) e lo Studio Osservazionale (OS).

Lo sperimentare e l’osservare si relazionano diversamente con un evento clinico oggetto di studio. Infatti, uno Studio Sperimentale (o RCT) è designato per testare un’ipotesi mentre uno Studio Osservazionale (o OS) la genera.

La scelta di un appropriato protocollo di studio diviene quindi essenziale per il successo dell’esecuzione della ricerca biomedica. Ogni protocollo infatti ha i suoi punti di forza e le sue debolezze ed è necessario comprendere queste limitazioni per arrivare alle corrette conclusioni dello studio. Un approccio storico permette in realtà di intuire che le due linee investigative sono sì diverse, ma entrambe necessarie alla corretta interpretazione di un fenomeno biologico. Pertanto si individua la necessità di un approccio gerarchico nella pianificazione degli studi clinici, nel quale stratificare per gradi di evidenza e di raccomandazioni lo sviluppo di un farmaco col fine di migliorare la pratica clinica corrente.

Sergio Chiandotto

Autore del Quaderno