OUTSOURCING CRESCENTE: UNA MANNA DAL CIELO PER LE MAGGIORI CRO

 

Secondo il report di Life Science Strategy Gruop, intitolato “Biopharmaceutical RFP Flow, Characteristic and Outlook” pubblicato ad Ottobre 2014, esiste una maggiore tendenza da parte dei medio-grandi sponsor di acquisire servizi per tutte le fasi della sperimentazione clinica, dalle maggiori CRO, in virtù della loro competenza, abilità e perché i venditori tendono ad un consolidamento.

 

Per quanto riguarda i servizi preclinici, si prevede un ritorno alle CRO. Infatti, mentre le Big Pharma hanno focalizzato la loro attenzione sulla fase finale dello sviluppo, molti sponsor tendono a rispostare l’asse verso la fase preclinica. Tutto a vantaggio delle maggiori CRO che hanno visto un calo delle commissioni in questa fase.

 

Altri fattori che sembrano incidere sulla decisione degli sponsor sono: partnership strategica; prezzo competitivo, abilità della CRO ed esperienza della stessa in una specifica area terapeutica.

 

 

Elettra Nunziante

Visita anche il mio profilo LinkedIn

 

Fonte: Outsourcing-Pharma