Missione CRA – la testimonianza di Lucia

Pubblico volentieri una delle testimonianze di una partecipante al corso “Missione CRA” tenutosi a Bologna in primavera:

 

“Missione CRA” è l’iniziativa nata dalla collaborazione di CRAsecrets.com in collaborazione con Yghea, Division of Bioikòs Ambiente, per la formazione di futuri CRA. Si tratta di un corso pensato per chi voglia intraprendere questa nuova strada nella ricerca clinica attenendosi ai nuovi criteri stabiliti dal DM 15.11.2011.

Svoltosi a Bologna, le 40 ore teoriche previste hanno sviluppato argomenti quali “Metodologie della sperimentazione clinica, Linee Guida ICH-GCP, Normativa di base per le sperimentazioni cliniche, GMP, Principi di Farmacovigilanza, Qualità nella sperimentazione clinica, Ruolo del Clinical Monitor”, esattamente gli stessi previsti dal decreto. Pur avendo una durata di soli 5 giorni, si è rivelato completo e ben strutturato.

Carla Polimeni, Responsabile di Quality Assurance della CRO, è riuscita con il suo grande carisma a tenere viva l’attenzione su molti argomenti che per definizione sono abbastanza noiosi, come le normative che per noi “scientific people” a volte risultano anche un po’ inutili. Mentre tutto ciò che riguarda la parte sul Monitoraggio Clinico è stato sviluppato teoricamente e con interessanti workshop dal CRA Stefano alias Italo CRA, il cui amore per la ricerca clinica emerge in tutte le attività nel quale è coinvolto.

Entrambi i trainers sono riusciti a trasmetterci in poco tempo un grande entusiasmo e motivazione nel riuscire in questo nostro intento…diventare CRA!!!

Pur non avendo una parte dedicata alla psicologia come accade in tutti i master, indirettamente durante il corso siamo stati indotti a riflettere sulle nostre reali intenzioni, illustrandoci tutti i pro e i contro di questo lavoro. Allo stesso modo è stata fatta una panoramica su altre figure professionali della ricerca clinica, che ha permesso a qualcuno di capire che, in base alla propria personalità, forse sarebbe più indicato un altro ruolo sempre nello stesso ambito. Inoltre ci è stato suggerito qualche trucchetto per riuscire ad ottenere un colloquio di lavoro lavorando sul curriculum vitae e sulla lettera di presentazione, argomenti ormai molto diffusi su internet,ma sui quali ancora incespichiamo tutti.

Ogni corso prevede la partecipazione di 10 persone, ottimo numero per consentire a tutti di esprimere i propri dubbi, fare domande e non creare confusione.

I “criteri di inclusione” al corso sono abbastanza imparziali, ci si basa solo sui tempi di consegna dei moduli di iscrizione. E se non rientri nei primi 10, don’t worry! CRAsecrets sta organizzando varie sessioni durante l’anno, in sedi differenti in Italia per agevolare tutti e con doppia opzione full time/part-time! Per dirla alla spagnola “Genial!”

Veniamo ora all’ aspetto più concreto del corso e al quale tutti badiamo prima ancora di considerare tutto il resto: “how much is it??” Poco meno di 1000 euro + IVA, è il primo corso in Italia di 40 ore studiato appositamente per soddisfare il decreto che ha un costo così basso! Tra l’altro nel prezzo sono inclusi anche i pasti in un’ottima trattoria nelle vicinanze, colazioni al bar e coffee break pomeridiani.

Che dire..un corso “a prova di Auditor”!!!

Grazie Stefano, grazie Carla!!! E grazie a tutto lo staff di Yghea che ci ha accolto con molta familiarità!

Lucia Amleto Aspirante CRA…e ci riuscirò! 

Lucia Amleto – Corso “Missione CRA” Part Time

 

Per maggiori informazioni:

www.DiventareCRA.com

www.MissioneCRA.com

www.CRAsecrets.com/MissioneCRA.com


About Stefano Lagravinese

"Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua" - Confucio. Quando leggo questa frase mi vien da sorridere e al tempo stesso credo di essere davvero fortunato. Al momento penso di avere almeno 7 lavori, e.. "non mi sembra di lavorare neppure un giorno" in vita mia. Ecco quali sono i miei attuali lavori: * SENIOR CLINICAL RESEARCH CONSULTANT. CRA da quasi dieci anni, dal 2014 sono CRA consulente per alcune aziende multinazionali. Se hai bisogno di un freelance per favore contattami. * WEBSITE MANAGER. Dal 2008 sono il curatore e cordinatore degli articoli presenti su CRAsecrets.com, la prima community dedicata alla ricerca clinica. * AUTORE. Puoi trovare il mio primo ebook (sto lavorando ad un secondo ebook che sarà pubblicato a breve) Diventare CRA su www.DiventareCRA.com. E' un libro che consiglio non solo a chi voglia diventare CRA, ma a tutti coloro che vogliano entrare nel mondo della Ricerca Clinica. * TRAINER. Dal 2012 insegno nel settore della ricerca clinica presso il programma "Scienziati in Azienda" Istud e presso il corso di formazione di 40 ore da me ideato conosciuto come "Missione CRA" (www.MissioneCRA.com). * CAREER COACH. E' forse la cosa che più mi piace fare. Aiutare il prossimo a realizzarsi professionalmente. Se vuoi raggiungere un obiettivo professionale, leggi questa pagina (http://crasecrets.com/coaching/) e scegli il servizio che più ti aggrada. * NETWORKER. Mi reputo un cultore del "networking", tant'è che la maggior parte delle mie attività gravitano proprio intorno all'incontrarsi e al creare rete. Sono certo che la rete sia il futuro del mondo e che sia un dovere "coltivarla". * IMPRENDITORE. E' la novità del 2014. Sono tante le idee in cantiere. Spero di sorprenderti presto con effetti speciali!

2 thoughts on “Missione CRA – la testimonianza di Lucia

  • Pingback: Nasce MissioneCRA.com – Il primo sito web italiano dedicato a chi voglia muovere i primi passi concreti nel mondo della Ricerca Clinica | CRAsecrets.com

  • Gianfranco Angotzi

    Se la professione di Clinical Research Assistant vi attira non potete non fare il corso Missione CRA organizzato presso la sede di Yghea da i preparatissimi e simpaticissimi Italo CRA e da Carla Polimeni Quality Assurance nella stessa CRO. eÈ un corso che soddisfa uno dei requisiti del decreto 15.11.2011, ma non è il solito corso di formazione come se ne trovano tanti in giro. Una presentazione della parte normativa a prova di noia e una parte pratica utile per iniziare a capire come funziona il lavoro del CRA sul campo. Uno dei valori aggiunti del corso, oltre a quelli presenti nella recensione, è la possibilità di avere un’esperienza umana fantastica dove “studenti” con differenti storie personali si confrontano e iniziano a fare quel networking necessario per ottenere l’obiettivo di diventare CRA.

Comments are closed.