La statistica nella stesura di Protocolli e Report Clinici

Il 15 e 16 Novembre 2011 l’Istituto Internazionale di Ricerca organizza un corso dal titolo La statistica nella stesura di Protocolli e Report Clinici.

Il corso di formazione è stato messo a punto, così come si legge sul sito web della società IIR, in quanto “l’interpretazione dei Dati Statistici presenti nei Protocolli e nei Report Clinici possono racchiudere informazioni di non facile e immediata comprensione, soprattutto per quelli riferiti ai Disegni Sperimentali. Fermo restando che un’interpretazione errata dei Dati Statistici può condurre spesso a costosi ritardi per l’azienda, è fondamentale “saper leggere” un Protocollo e/o un Report per valutare i pregi ed i limiti, e di conseguenza comprendere appieno i risvolti tecnici che ne derivano.”

Il corso, rivolto a CRA, Quality Control and Assurance, Data Manager, Medical Advisor, Project Manager e Regulatory Affairs, si pone quindi gli obiettivi di:

  • Capire i principi e i metodi statistici impiegati nei Clinical Trials e interpretare i dati statistici presenti nelle documentazioni cliniche
  • Conoscere i Disegni sperimentali più utilizzati
  • Chiarire i termini statistici e la loro applicazione
  • Conoscere le linee guida
  • Comunicare efficacemente usando la terminologia statistica corretta
  • Migliorare le conoscenze per interpretare i risultati
  • Comprendere come leggere un lavoro considerando la metodologia

Per chi fosse interessato ecco gli argomenti trattati in questa due giorni:

Gli aspetti statistici del protocollo:

  • I Disegni Sperimentali più comuni: breve descrizione
  • Glossario delle principali terminologie statistiche
  • Linee Guida e Normativa vigente
  • Relazione tra Sperimentatore e Statistico: linguaggio e terminologia
  • I metodi più comuni utilizzati
  • La differenza clinicamente rilevante
  • La scelta del controllo
  • Le modalità per dimensionare uno studio
  • Il piano statistico – SAP: Statistical Analysis Plan

Come interpretare i risultati e redigere un report:

  • La Struttura del Report Clinico
  • Come rappresentare i risultati
  • Come leggere un lavoro scientifico
  • Gli errori più comuni riscontati nelle pubblicazioni
  • I software più comuni

Per ulteriori informazioni:

Istituto Internazionale di Ricerca

 

 


About Stefano Lagravinese

"Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua" - Confucio. Quando leggo questa frase mi vien da sorridere e al tempo stesso credo di essere davvero fortunato. Al momento penso di avere almeno 7 lavori, e.. "non mi sembra di lavorare neppure un giorno" in vita mia. Ecco quali sono i miei attuali lavori: * SENIOR CLINICAL RESEARCH CONSULTANT. CRA da quasi dieci anni, dal 2014 sono CRA consulente per alcune aziende multinazionali. Se hai bisogno di un freelance per favore contattami. * WEBSITE MANAGER. Dal 2008 sono il curatore e cordinatore degli articoli presenti su CRAsecrets.com, la prima community dedicata alla ricerca clinica. * AUTORE. Puoi trovare il mio primo ebook (sto lavorando ad un secondo ebook che sarà pubblicato a breve) Diventare CRA su www.DiventareCRA.com. E' un libro che consiglio non solo a chi voglia diventare CRA, ma a tutti coloro che vogliano entrare nel mondo della Ricerca Clinica. * TRAINER. Dal 2012 insegno nel settore della ricerca clinica presso il programma "Scienziati in Azienda" Istud e presso il corso di formazione di 40 ore da me ideato conosciuto come "Missione CRA" (www.MissioneCRA.com). * CAREER COACH. E' forse la cosa che più mi piace fare. Aiutare il prossimo a realizzarsi professionalmente. Se vuoi raggiungere un obiettivo professionale, leggi questa pagina (http://crasecrets.com/coaching/) e scegli il servizio che più ti aggrada. * NETWORKER. Mi reputo un cultore del "networking", tant'è che la maggior parte delle mie attività gravitano proprio intorno all'incontrarsi e al creare rete. Sono certo che la rete sia il futuro del mondo e che sia un dovere "coltivarla". * IMPRENDITORE. E' la novità del 2014. Sono tante le idee in cantiere. Spero di sorprenderti presto con effetti speciali!