Evento AFI “La sperimentazione clinica nelle prime fasi di sviluppo”

Prendi nota! Mercoledi 20 Novembre presso l’Hotel Executive di Milano si terrà l’evento “La sperimentazione clinica nelle prime fasi di sviluppo” organizzato dalla Associazione Farmaceutici Industria (AFI). Le prime fasi di sviluppo clinico o “early pahse” sono il punto di raccordo fra la sperimentazione pre-clinica e le successive fasi di sperimentazione sull’uomo. E’ un punto cruciale per la riuscita del farmaco: i questa fase, sulla base dei risultati delle prove in vitro e sugli animali, viene deciso se portare il farmaco in clinica e, in caso positivo, vengono messi a punto i disegni sperimentali dei trials.

L’ evento è di particolare importanza sia per l’interessante argomento che per gli ottimi relatori scelti, provenienti da aziende farmaceutiche e da istituzioni pubbliche. Durante l’intera giornata, dalle ore 9.30 alle ore 16.15, otto presentazioni cercheranno di “analizzare nel complesso le varie problematiche nell’impostazione e nella conduzione degli studi di “early phase”, sulla base di esperienze reali, proponendo anche modelli percorribili ma che, nel rispetto del mantenimento di un’alta qualità, permettano di ridurre i tempi ed i costi per giungere alla proof of concept”, target essenziale prima di procedere alle fasi finali dello sviluppo clinico”.

Sono previsti momenti di confronto fra i relatori e gli spettatori in modo tale da accrescere la conoscenza in una fase così delicata dello sviluppo di un nuovo farmaco.

Per partecipare basta compilare il modulo … ed inviarlo via fax o email entro il 13 Novembre. La quota di iscrizione è di 290€+IVA per i soci AFI e di 390€+IVA per i non soci, da pagare tramite assegno o bonifico alla NEW AURAMEETING srl che si occupa della organizzazione dell’evento.

Per qualsiasi altra informazione di carattere scientifico, potete invece rivolgervi alla segreteria scientifica di AFI tramite email.
Per altre curiosità vi invito a consultare la Brochure

AFI

Autore: Matteo Cecchi, PharmD

View Matteo Cecchi's profile on LinkedIn