La Ricerca Clinica per Area Terapeutica

Tweet Prendendo spunto dai dati pubblicati su FarnaIndustria (Tavola 80), è interessante capire i numeri che ci sono dietro le Sperimentazioni Cliniche. Dei 5980 Studi Clinici messi in atto in Italia dal 2000 al 2008, quasi la metà (2865) sono nelle tre principali aree terapeutiche (rispettivamente Oncologia, Cardiologia ed Immunologia). Se da un lato la Ricerca Clinica tende a muoversi proprio verso le tre grandi aree terapeutiche per Continue reading →

Sperimentazioni Cliniche: il Processo di Nascita di un Farmaco

Tweet Tratto da “Ricerca e Sviluppo nel settore del farmaco” 2010 di Farmindustria I nuovi medicinali sono il frutto di un processo che richiede 10-15 anni di ricerche e diverse fasi di studio, tutte regolate da specifiche norme e linee guida internazionali che garantiscono l’attendibilità dei dati, la tutela dei diritti, la sicurezza e il benessere dei soggetti che partecipano agli studi. Mediamente solo 1 su 5-10 mila molecole arriva Continue reading →

Le migliori 10 Scuole di Business Italiane

Tweet Sulla scia di questo post (EMMAS Bocconi) e questo (EMPHA Luiss) ecco la classifica delle 10 Business School italiane stilata da Espansione. Come si legge in questo articolo, la classifica è stata fatta sulla base di un questionario somministrato a 50 intervistati associati ad Aidp (Associazione Italiana per la Direzione del Personale), Head Hunter e Selezionatori del Personale. Il Ranking è stato effettuato sulla base dei punteggi dati ai  Continue reading →

Le TOP 20 Aziende Farmaceutiche del 2010

Tweet L’anno 2010 ha portato grandi riposizionamenti tra le 20 Aziende TOP del mondo della Farmaceutica internazionale. Se da un lato ci sono state delle celebri acquisizioni/fusioni come quella di Wyeth e di Schering-Plough (inglobate rispettivamente da Pfizer e Merck & Co.), dall’altro sono entrate nuove aziende nell’Olimpo delle grandi 20 Aziende Farmaceutiche. Tra queste abbiamo Otsuka, Gilead e Mylan. Inoltre, come anche accennato da Gil Roth Continue reading →

Come ottenere un EUdract Number

Tweet Per poter condurre uno studio clinico in Europa, è necessario ottenere un EudraCT Number. Una volta ottenuto, questo numero sarà utilizzato come unico riferimento per la conduzione dello studio clinico in qualsiasi stato dell’Unione Europea o dell’Area Economica Europea. Verrà pertanto indicato come codice di riferimento per qualsiasi richiesta e/o in qualsiasi corrispondenza. Prima di procedere è necessario sottolineare che il codice Eudract è un codice unico ed inequivocabile che Continue reading →

Visita di Monitoraggio – Dove dormire?

Tweet A volte avere una dritta su dove andare a dormire nelle varie città in cui dobbiamo recarci per lavoro può agevolare molto la nostra trasferta e per la visita di monitoraggio. Ecco perchè ho ideato questo form che ci permetterà in prima fase di inserire i dati relativi all’hotel che abbiamo visitato, e nella seconda fase di consultare l’elenco aggiornato per scegliere l’hotel giusto. Puoi inserire sia hotel in cui hai avuto una piacevole esperienza che hotel nei quali non vorresti più mettere piede Continue reading → Continue reading →

Clinical Research Associate (CRA II) – Home Based Centro Italia

Tweet Una CRO Internazionale (la stessa di questa inserzione) cerca un CRA II certificato secondo decreto. Sono richiesti  minimo 3 anni di esperienza e la disponibilità a lavorare home based preferibilmente dal centro Italia. Lavorerà in totale autonomia al 100% per un unico Sponsor multinazionale con sede a Basilea. Il salario lordo annuale, commisurato all’esperienza, sarà Continue reading →

Certificazione DM 31 Marzo 2008 – A che punto siamo?

Tweet Prendo spunto da una delle email ricevute sul tanto dibattuto Decreto Ministeriale del 31 Marzo 2008 riguardante la certificazione di noi Clinical Research Associate. Il decreto, entrato in vigore lo scorso anno e che puoi leggere qui, ha senza dubbio tranciato le speranze di chi, senza esperienza, ambiva a diventare CRA. Al tempo stesso ha reso difficile la vita a quei CRA che non avevano ancora raggiunto le 55 visite richieste dal Decreto, necessarie per potersi dichiarare CRA. La situazione è diventata ancora più ingestibile Continue reading →

Viaggiare in aereo – i nostri diritti

Tweet Aerei, treni, autobus, auto, metro. Tanti mezzi che si affacciano nella vita quotidiana di chi lavora come Clinical Research Associate. Vedere nuovi luoghi, conoscere nuove persone, sperimentare le diverse culture, assaporare nuove cucine. E’ bellissimo viaggiare per l’Italia e per il mondo per svolgere una professione che ti piace. Talvolta però è meno bello andare in contro a quegli inconvenienti a cui Continue reading →