Arriva la Posta Elettronica Certificata. Ecco i vantaggi!

Oggi è appena entrata in vigore la PostaCertificat@. Penso sia importante soffermarsi su questa novità apportata dal mitico Brunetta, visto che le applicazioni che ne derivano influenzeranno necessariamente la nostra vita,  anche quella da CRA!
.
Che cos’è la posta elettronica certificata? è il servizio di comunicazione elettronica gratuito tra Cittadino e Pubblica Amministrazione.
.
Ecco un breve riassunto tratto dal sito governativo www.postacertificata.gov.it :
Il servizio si rivolge a tutti i cittadini italiani maggiorenni che ne facciano richiesta (anche se residenti all’estero) e servirà a far dialogare il cittadino in modalità sicura e certificata con la Pubblica Amministrazione per:
  • richiedere/inviare informazioni alle Pubbliche Amministrazioni
  • inviare Istanze/documentazione alle Pubbliche Amministrazioni
  • ricevere documenti, informazioni, comunicazioni dalle Pubbliche Amministrazioni
Il servizio PostaCertificat@:
  • fornisce tutte le garanzie di una posta elettronica certificata
  • permette di dare ad un messaggio di posta elettronica la piena validità legale nei casi previsti dalla normativa
  • garantisce data e ora riferiti all’accettazione e alla consegna del messaggio e l‘integrità del contenuto trasmesso
Le limitazioni all’utilizzo della casella PostaCertificat@ per il cittadino sono:
  • numero massimo di invii giornalieri, non superiore a 10;
  • dimensione massima del messaggio pari a 30 MB;
  • numero massimo di destinatari del messaggio 50
I Servizi Base
I servizi base forniti in forma gratuita al Cittadino, ossia l’insieme dei servizi necessari a garantire la creazione di
un canale di comunicazione semplice, diretto e sicuro tra Cittadino e Pubblica Amministrazione, sono:
  • la casella di posta elettronica PostaCertificat@, con dimensione di 250 MB, per ogni Cittadino italiano maggiorenne che ne faccia richiesta, destinata esclusivamente alle comunicazioni tra Pubblica Amministrazione e Cittadino, e viceversa.
  • il servizio opzionale di notifica tramite posta elettronica tradizionale (ad esempio dell’avvenuta ricezione di un messaggio sulla propria casella PostaCertificat@ oppure delle ricevute di accettazione e consegna conseguenti un invio)
  • fascicolo elettronico personale del Cittadino, uno spazio per la memorizzazione dei documenti scambiati con capacità di memorizzazione di 500 MB, attraverso salvataggio operato tramite Casella PostaCertificat@.
  • la messa a disposizione del Cittadino di un indirizzario delle Pubbliche Amministrazioni provviste di PostaCertificat@ o posta elettronica certificata preventivamente inserite nell’Indice delle PA.
I Servizi Avanzati
Ai cittadini che ne facciano richiesta, saranno messi disposizione, a pagamento, ulteriori servizi accessori, di prossima attivazione, quali:
  • Servizi di firma digitale
  • Servizi di notifica multicanale, cioè di segnalazione, attraverso SMS, IVR e posta cartacea, degli eventi
  • collegati alla casella stessa
  • agenda degli eventi, con l’indicazione delle principali scadenza d’interesse
  • il servizio avanzato di fascicolo elettronico personale del Cittadino, con uno spazio di memorizzazione pari a 1 GB
  • Sono inoltre previsti ulteriori servizi aggiuntivi a pagamento per il Cittadino:
  • Servizio di comunicazione FAX verso PostaCertificat@
  • servizio di firma digitale remota
  • Libretto sanitario elettronico
  • Servizi di Postaonline fruibili dalla casella PostaCertificat@
  • servizi di stampa, imbustamento e recapito delle comunicazioni effettuate tramite PostaCertificat@ per inoltro cartaceo a terzi
  • Fornitura lettore di smart card
  • Borsellino PostaCertificat@
  • Accesso vocale alla casella PostaCertificat@
  • Cartella centralizzata per la conservazione e la condivisione di file personali (Private Folder)

Ma il servizio di cui si parla sempre più e che pare sia più interessante per tutti i dipendenti, Clinical Research Associate compresi, è quello che riguarda i Certificati Medici. Essi potranno infatti essere inviati via PEC direttamente dal Medico Curante all’INPS, evitando quell’assurdità messa in atto finora dell’invio a tutti i costi della raccomandata via posta “normale”.


About Stefano Lagravinese

"Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua" - Confucio. Quando leggo questa frase mi vien da sorridere e al tempo stesso credo di essere davvero fortunato. Al momento penso di avere almeno 7 lavori, e.. "non mi sembra di lavorare neppure un giorno" in vita mia. Ecco quali sono i miei attuali lavori: * SENIOR CLINICAL RESEARCH CONSULTANT. CRA da quasi dieci anni, dal 2014 sono CRA consulente per alcune aziende multinazionali. Se hai bisogno di un freelance per favore contattami. * WEBSITE MANAGER. Dal 2008 sono il curatore e cordinatore degli articoli presenti su CRAsecrets.com, la prima community dedicata alla ricerca clinica. * AUTORE. Puoi trovare il mio primo ebook (sto lavorando ad un secondo ebook che sarà pubblicato a breve) Diventare CRA su www.DiventareCRA.com. E' un libro che consiglio non solo a chi voglia diventare CRA, ma a tutti coloro che vogliano entrare nel mondo della Ricerca Clinica. * TRAINER. Dal 2012 insegno nel settore della ricerca clinica presso il programma "Scienziati in Azienda" Istud e presso il corso di formazione di 40 ore da me ideato conosciuto come "Missione CRA" (www.MissioneCRA.com). * CAREER COACH. E' forse la cosa che più mi piace fare. Aiutare il prossimo a realizzarsi professionalmente. Se vuoi raggiungere un obiettivo professionale, leggi questa pagina (http://crasecrets.com/coaching/) e scegli il servizio che più ti aggrada. * NETWORKER. Mi reputo un cultore del "networking", tant'è che la maggior parte delle mie attività gravitano proprio intorno all'incontrarsi e al creare rete. Sono certo che la rete sia il futuro del mondo e che sia un dovere "coltivarla". * IMPRENDITORE. E' la novità del 2014. Sono tante le idee in cantiere. Spero di sorprenderti presto con effetti speciali!